Utente 138XXX
Salve ho venti tre anni e da un po´ il mio cuore aumenta molto spesso i battiti all´inprovviso.mi succede in ogni caso.Quello che mi preoccupa di piu´e che sabato sono svenuto e di quando mi sono ripreso nn mi ricordo niente!!!!!!!!!cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il fatto che ogni tanto si avverta il battito del proprio cuore, e che talvolta la frequenza aumenti, di per sè non è sintomo di malattia (tecnivamente, si chiama cardiopalmo).
E' molto più importante invece quando si accompagna ad un sintomo che noi chiamiamo "maggiore", ad esempio la Sua perdita di coscienza.
Mi sembra necessario approfondire la questione a mezzo di visita cardiologica e neurologica, che potranno senz'altro portare ad una diagnosi (non necessariamente di malattia!).
Cordiali saluti