Utente 769XXX
Buongiorno vi ricontatto a distanza di tempo per chiedervi un parere sull'esito dei risultati di uno spermiogramma di mio marito,dato che da altre analisi effettuete su di me risulterebbe tutto a posto,stiamo provando ad avere un figlio da più di un anno,c'è possibilità?
Per quanto mi riguarda:monitoraggio follicolare,dosaggio ormonale e tampone vaginale,i risultati sono i seguenti:
3°giorno del ciclo
fsh 6.20
7°giorno
prolattina 15.2
estradiolo132.0
tsh 2.06
ft3 3.33
ft4 15.88
14°giorno
lh 7.5
prolattina 14.1
estradiolo(E 2) 107.0
progesterone5.02
23°giorno
prolattina 11.0
estradiolo(E 2) 301.0
progesterone 39.44
TAMPONI
colt.cerv.mycoplasma/ureoplas negativo
colt.vaginale: discreta flora latiobacillare non rilevata
la presenza di miceni lievitiformi
cult, vagin x trichom vagin negativo
clamydia trachom cervicale negativo immuno fluor
MONITORAGGIO FOLLICOLARE:
11°,13° e 14° ovulazione regolare
endometrio proliferattivo
SPERMIOGRAMMA
giorni di astinenza 4/5
liquefazione completa
viscosità lievemente diminuita
aglutinazione aspecifica:lieve
specifica: assente
ph 7.9
volume 6.5
spermatozooi x ml 7.000.000
spermatozooi x eiaculato45.500.000
forme mobili 63%
immobili 37%
lenti 12%
progressivi 45%
fortemente progressivi 6%
conc. forme mobili 4.410.000
forme normali 7%
forme patologiche 93%
anomalia della testa 61%
anomalia del collo 30%
anomali del flagello 2%
valutazione: oligoteratozoospermia
vorremmo un suo parere,dobbiamo abbandonare le speranze per una futura gravidanza?
Cordialmente



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,lo spermmiogramma evidenzia carenze significative sia qualitative (motilita',morfologia) che quantitative (numero) degli spermatozoi.
La possibilita' di avere un figliio esiste ma,considerando l'eta' della coppia,la strategia va concordata tra l'andrologo di riferimento ed il ginecologo.Non e' pensabile di non attivarsi o concedere spazio al pessimismo.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 769XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno Dottor Izzo,La ringrazio per la sua celerità nel rispondemi, mio marito è più giovane di me di undici anni,quindi visti i risultati dobbiamo abbandonare le speranze o comunque possiamo provvedere come ci ha consigliato?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...abbandonare mai...Ci aggiorni dopo la visita andrologica.Cordialita'.