Utente 307XXX
buongiorno,sono circa 5 mesi che faccio rapporti con la mia ragazza senza precauzioni,in pratica non ci dispiacerebbe avere un figlio e quindi procediamo senza tregua a fare l'amore. solo che dopo 5 mesi ancora nessun risultato,un solo falso allarme nel ciclo della mia ragazza,che in pratica a saltato il ciclo per 2 mesi,ma ieri gli è arrivato.
siamo un po in crisi,non riuscendo a capire cosa c'e' che non và. al momento lei è andata dal suo ginecologo che gli ha prescritto una 30 di esami,e vorrei fare lo stesso anche io,a chi dovrei rivolgermi? e che controlli fare? le premetto che fumiamo entrambi,io ho 33 anni e lei 27.
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,

lei dovrebbe rivolgersi ad un andrologo che, probabilmente, dopo averla visitata, le prescriverà un esame per valutare la funzione degli spermatozoi (lo "spermiogramma"), e degli esami del sangue.
Il fumo non fa bene alla fertilità.
5 mesi non costituiscono necessariamente un tempo tale da dire con sicurezza che c'è un problema: in una coppia senza problemi il concepimento può capitare anche dopo 5 mesi di rapporti non protetti.

Cordialmente,

Edoatdo Pescatori
[#2] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
andare in crisi per una mancata gravidanza dopo 5 mesi di rapporti liberi mi sembra un pò esagerato (sappia che secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità si parla di infertilità dopo 12-18 mesi di rapporti liberi).
Un dato prognostico estremamente favorevole è poi la giovane età della moglie.
Se comunque volete già approfondire la situazione rivolgetevi ad Andrologo e Ginecologo che si occupino di patologia della riproduzione in modo da prendere da subito la "giusta strada" e non perdere tempo inutilmente (indicarvi i centri più qualificati dove eseguire gli esami).

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Premesso che 5 mesi di infertilità non sono una vera e propria spia di allarme e potreste comunque serenamente continuare a cercare la gravidanza desiderata, la informo che l'infertilità è una problematica della coppia e non del singolo. Ciò vuol dire che in questi casi ogni membro della coppia dovrebbe rivolgersi allo specialista ovvero ginecologo e urologo/andrologo.
Si sottoponga pertanto ad una visita urologica nella sua zona per escludere anzitutto un varicocele (patologia molto frequente spesso responsabile di infertilità maschile) e pratichi magari su prescrizione del suo medico di base uno spermiocitogramma prima di andare a visita specialistica.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#4] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2007
salve , ho fatto l'esame dello sperma:

negativo l'esame colturale per eventuali microrganismi patogeni
i restanti valori sono tutti nella norma,
gli unici non a norma sono :
PH :8,5 H v.n. da 7,2 a 8
Numero spermatozoi : 18.000.000 ml v.n. da 20.000.000

modalita nemaspermica v.n. da maggiore del 50% di modalita totale di cui 20% progressina alla 1° ora

1°ora :80%
velocemente progressiva:30%
lentamente progressiva :30%
discinetica :20%
in loco :20%

2°ora :80%
velocemente progressiva:30%
lentamente progressiva :30%
discinetica :20%
in loco :20%

4°ora :70%
velocemente progressiva:20%
lentamente progressiva :40%
discinetica :20%
in loco :20%

che ne pensate.
grazie ancora