Utente 114XXX
Buonasera a tutti, mi è sorto un piccolo problemino..
Diciamo che riguarda la sfera sessule, ho una nuova compagna, va tutto ok, e il sesso con lei va bene, lei prova piacere e le mie prestazioni sono adeguate...e quando ho voglia va ttutto bene, però non mi capita sempre di aver voglia,anzi magari per giorni non penso proprio al sesso.. nonostante la ragazza mi piaccia però ho un piccolo problema, ho problemi di libido e la sera sono molto stanco, ho fatto gli esami ormonali ed è risultato che ho la prolattina piu alta del range ottimale, che potrei fare ? quella incide parecchio ? circa un anno fa mi era stato riscontrato valori di testosterone libero basso..
magari con cura a base di testosterone potrei riportare la prolattina a posto ?
grazie e arrivederci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile lettore, lo stress può influire negativamente sul desiderio sessuale e la concentrazione ormonale nel nostro sangue può variare notevolmente nel tempo anche nella stessa giornata , la prolattina , poi, si modifica anche in relazione allo stimolo doloroso del prelievo ematico e per un accurato dosaggio è necessario fare delle determinazioni sequenziali; un valore della prolattina leggermente al di sopra nel normale non deve essere visto quindi con preoccupazione eccessiva.
Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
quindi tornerà tutto come prima senza farmaci o dovrei quindi prendere qualche prodotto anti stress ?
grazie di nuovo
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
vEDENDO I SUOI PRECEDENTI SI NOTA CHE LA SUA ATTENZIONE è MOLTO CENTRATA SULL'ATTIVITà SESSUALE E QUESTO è UN BENE ED UN MALE ALLO STESSO TEMPO, VIVA IL SESSO CON SERENITà E NATURALEZZA SEGUENDO IL SUO DESIDERIO, CHE OVVIAMENTE NON è E NON PUò ESSERE SEMPRE UGUALE. IMMAGINO CHE ABBIA UN ANDROLOGO DI RIFERIMENTO CHE LA CONOSCE BENE, A LUI LASCI COMUNQUE L'ULTIMA PAROLA IN PROPOSITO.

dISTINTI SALUTI