Utente 132XXX
buonasera atutti i medici del sito.vorrei chiedere un parere su un problema che ho da tempo è cioè la ritenzione idrica,premetto che assumo cortisone in cronico per sarcoidosi [ORA 5MG DELTACORTENE] pantorc 40 mattino e sera per esofagite con disturbi apparato respiratorio .in prima battuta il mio medico mi ha prescritto moduretic metà a giorni alterni . poi sono passata a una al girno .poi lasix una al dì ma non riesco a perdere peso dovuto ad accumolo di lquidi stimata dall'ipedenziometria in circa 10 litri di eccesso .ora peso 80kl esono alta 1.60. premetto che con lasix ho avuto miglioramento generale in termini di respiro di bronchite e benessere ma non riesco a sgonfiarmi ne a perdere peso .la mia domanda è:potrei avere insufficenza renale visto che già nel 2003 ho avuto problemi renali [valori uricemia e creatinina al doppio]mai scoperto la causa ,risoltasi spontaneamente in 2 mesi.ma ricordo che la nefrologa mi disse che poteva essere un campanello per futuro ,preciso anche che per lungo periodo ho avuto carenza di vitamina d con calcio nelle urine .vi sarei grata se mi date un consiglio . vi auguro buon lavoro e codialmente vi saluto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
138607

Cancellato nel 2011
Per una valutazione della condizione renale attuale, con una certa indicazione anche di "predittivita'" di malattia renale ingravescente o episodica, puo' effettuare un semplice esame di laboratorio chiamato Cistatina C.
E' un esame che si esegue da un prelievo di sangue, il cui valore deve essere , se normale, al di sotto di 1,00.
Non so se nella Sua regione sia mutuabile, ma in caso di pagamento diretto, il suo costo dovrebbe essere inferiore ai dieci euro.
Cordiali saluti