Utente 137XXX
salve sono un ragazzo di 38 anni che da circa 1 anno soffre periodicamente di dolori al torace ed al braccio sx.premetto che dopo l'insorgere dei dolori ho fatto subito degli esami cardiologici (ecg,eco,eco da sforzo, tac coronarica)che hanno escluso dei problemi al cuore e mi e' stato detto che molto probabilmente i miei dolori erano dovuti all'ansia.x un po'ho preso il cymbalta e lo xanax e devo dire che sono stato un po' mrglio ma i dolorini andavano e venivano. adesso sono 30 giorni che ho il dolore al braccio ed al torace di continuo ed negli ultimi giorni anche al braccio dx(alcuni punti del torace mi fanno male anche alla digitopressione)sono prepccupatissimo aiutatemi a trovare la soluzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in base a tutti gli esami strumentali che ha effettuato e considerata la sua età, le probabilità che i suoi dolori siano di origine cardiaca sono pressocchè nulli o inesistenti. La sua componente ansiosa, a mio avviso, può giocare un ruolo fondamentale nell'esacerbare sintomi magari banali o comunque privi di una qualunque fondatezza clinica. Ne parli anche al curante.
Saluti