Utente 179XXX
Buonasera! Sono un ragazzo di 29 anni e non ho mai avuto problemi sessuali, è da circa 10 giorni che, inizialmente avevo una scarsa erezione ed ora non ne ho propio, il mio medico mi ha dato della ciprofloxacina, perchè secondo lui potrei avere un infiammazione alle vie urinarie, effettivamente il dolore che avevo frequentemente ora è veramente minimo ma, la mia erezione è peggiorata.
Vorrei sapere se l erezione può dipendere da un infezione alle vie urinarie, e come mi devo muovere, cosa devo fare, visto che il mio dottore dice di non preoccuparmi perchè può essere stress o mancanza di intimità, ma non sono stressato,guarda caso il primo giorno del mio disturbo ha coinciso con il mio primo giorno di ferie e con la mia ragazza ho tantissima intimità, ed anche se provo da solo la mia erezione è nulla.Preciso che sono un fumatore ma non ho mai avuto problemi di salute, tranne che per l asportazione della safena alla gamba sinistra 10 anni fà

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

oltre alle indicazioni ricevute già dal suo medico credo sia arrivato il momento di consultare un esperto andrologo per arrivare a fare una corretta e precisa diagnosi sul campo del suo problema.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.


[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2006
Grazie dottore!
Quindi è impossibile che derivi da un infiammazione alle vie urinarie??
Cmq giovedi andrò dal mio medico a farmi fare una ricetta per l andrologo e se posso fare anche degli esami del sangue!
Grazie ancora!!
[#3] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2006
Potrei venire nel suo centro a milano?
Siete convenzionati con l asl?
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

per una prima consulenza e le routinarie valutazione ematochimiche, cioè del sangue, bisogna in prima battuta sentire il suo medico di fiducia.

Poi si ricordi che anche la sua città non è proprio sguarnita di andrologi.

Un cordiale saluto.