Utente 139XXX
Ringrazio in anticipo per l'attenzione...

Sabato pomeriggio, dopo un grave incidente stradale con la moto, al mio moroso è stata asportata completamente la milza..mi è stato detto che in molti casi ne trapiantano un pezzo per mantenere un minimo di lavoro-base della stassa, ma che anche senza si vive in modo normale..
a parte un dubbio su un'altra conseguenza dell'incidente (ha una vertebra rotta nella parte esterna:già hanno detto ke il midollo non è danneggiato e che dovrà portare un busto x un certo periodo), vorrei sapere l'iter post-operatorio, anche in modo generale, sopratutto per avere un'idea di quello che ci aspetta (tra poco andremo a convivere e lui non è molto affine alle medicine, per cui già so ke dovrò tenerlo controllato)..

inoltre, dopo una prima TAC, mi era stato detto che poteva essere interessata anche una parte di fegato, ma poi non mi hanno fatto sapere più niente:falso allarme mio o è una di quelle cose che si può vedere solo col tempo?

nuovamente grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giacomo Sarzo
24% attività
0% attualità
8% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2009
Le conseguenze per l'assenza della milza non sono assolutamente gravi, purchè esegua nei tempi previsti la vaccinazione che solitamente si consiglia in questi casi. Per la frattura vertebrale (quale sede ?) francamente non sono prevedibili le possibili conseguenze che si potranno verificare in futuro, è già molto che non ci siano lesioni nervose, se è cosi, è possibile che torni in breve a vita regolare.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille per la tempestiva risposta!

in giornata mi è stato detto che la vertebra in questione è la 7D (o B, ora nn ricordo)..
gli è già stato dato il busto, ed oggi si è già anche alzato..
la mia paura più grande è che possa succede qualcosa, anche involontarialmente, una volta uscito dall'ospedale, un movimento brusco, le abitudini in casa...
[#3] dopo  
Dr. Ugo Manlio Cuomo
28% attività
0% attualità
16% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile signorina, circa la frattura vertebrale ritengo che per avergli consentito una rapida mobilizzazione vuol dire che la frattura avrà interessato una regione vertebrale lontana dal midollo spinale e quindi dovrà solo attendere che si ripari spontaneamente. Per quanto concerne la asportazione della milza parli con il Suo medico di famiglia che Le consiglierà le vaccinazioni da fare... per il resto penso di poter dire che tornerà ad una vita normale. In bocca al lupo!