Utente 912XXX
Gent. Dottore,
scrivo per un problema di mia madre, di 76 anni. In totale assenza di febbre e dolori e con buoni esami del sangue effettuati a ottobre, da agosto è afflitta da forte meteorismo e episodi di diarrea ( anche 2-3 volte al dì) ma soprattutto da un ’evacuazione improvvisa e ripetuta con molle consistenza.
Dopo aver provato rimedi come Entoregermina e Imodium ha fatto a novembre l’esame delle feci, parassitologico negativo con presenza di numerosi granuli crudi di amidi e alcuni residui vegetali e numerose fibre proteiche parzialmente digerite.
Il medico di base ha diagnosticato leggera insufficienza pancreatica dando come terapia 1 compressa di Debrum portato poi a due e 1 compressa di Pancres dopo pranzo.
Ad oggi, il problema permane, anzi a giorni sembra aggravarsi ( si riducono i sintomi soltanto con l’uso di Imodium) Mi può dire di cosa potrebbe trattarsi, quali esami richiedere e quale è lo specialista più indicato da interpellare? Grazie per la sua risposta e buon lavoro.
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente, sua madre avrà sicuramente eseguito le analisi e le indagini che una diagnosi del genere impone: tc o rmn al pancreas, amilasiemia e lipasiemia ed amilasiuria, un esame chimico - fisico delle feci, calcemia e calciuria ed elettroliti in genere. In una diagnosi di pancreatite, inoltre, è fondamentale una dieta adeguata.Ha comunque provato con le indagini per le intolleranze alimentari, come ad esempio al glutine? Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 912XXX

Iscritto dal 2008
Grazie tante Dottore, seguirò senz'altro i suoi consigli e proverò con l'esame sulle intolleranze al glutine.
Cordiali saluti