Utente 139XXX
Buongiorno gentili dott.ri

ho 23 anni e nel 2007 in 3mesi emmezzo sono calato drasticamente da 110 a 77 e ora mi ritrovo con una marea di smagliature sulla pancia sui fianchi/zona ascelle e interno coscia e pure in altre parti del corpo. mi vergogno terribilmente pechè sono l'unico ad essere messo così, ho gia un probloema gravissimo di IPERTRICOSI che mi ha rovinato totalmente la vita. e che sto curando con sedute di laser ad alessandrite (approposito quante sedute ci vorranno????) su tutto il corpo, gran soldi buttati e gran dolore. ora mi accorgo di avere pure questo grave inestetismo che se non piace a me che sono maschio chissa alle femmine. Ormai sono in paranoia. devo trovare assolutamente un rimedio. Devo ammettere che sono ancora poco tonico, mi è rimasta la cosidetta "pancetta" e non ho muscoli per colpa delle corse che ho fatto per dimagrire che mi hanno fatto perdere troppa massa magra. quindi non saprei.. forse miglioro se metto su gran muscoli? si riducono? per adesso volevo sapere se questa nuova metodologia che è la BIODERMOGENESI (ci sono diversi video su youtube se volete vedere di che cosa si tratta) potrebbe fare al caso mio. brevemente: si tratta di mettere un composto sulla pelle e poi con una specie di ventosa sollevare il derma e favorire la rigenerazione del derma smagliato. so di persone che sono riuscite a risolvere. almeno un minimo.

Per voi è una truffa? richio di peggiorare? inoltre volevo sapere dato che sono sempre stato grasso come mai mi sono venute tutte queste smagliature? per via dell'ingrassamento o della veloce perdita di peso?


Sono in paranoia totale. mi vergogno a mostrarmi dato che sono profondissime e molto vistose. e' un casino totale. ho perso pure la voglia di fare il laser per l'epilazion... mi sa che pure il prossimo anno è perso.


Grazie,
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

non mi risulta questo trattamento fra quelli universalmente condivisi in ambito dermatologico. Si affidi SEMPRE al dermatologo per il suo problema (le terapie più utilizzate variano in base al tipo di smagliature, recenti o datate e spaziano dalla luce pulsata per quelle recenti ed infiammate al needling - trattamento con microaghi speciali in roller - per quelle più datate; esistono altri trattamenti ovviamente ma debbono essere sempre prestabiliti dal dermatologo.

Ribadiamo quindi di affidarsi sempre a questa figura medica specialistica.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2006
grazie della risposta quindi per quelle piu recenti è meglio la luce pulsata? mentre invece dermaroller per quelle piu datate giusto? ma non lascia dei segni forare la pelle con questi roller ad aghi? posso farlo in contemporanea con il laser ad elessandrite? ritiene io possa essere in grado di andare al mare ad agosto se inizio subito?

grazie dott.
distinti saluti
[#3] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2006
salve getilissimi dottori
ancora nessuno è a conoscenza di questi trattamenti? eppure diversi dottori ne parlano su youtube..
[#4] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2006
dott.ri scusate l'insistenza ma quelle piu datate cioè bianche come posso curarle? tramite laser CO2??? non riesco a capire. potete venirmi incontro perfavore?

Grazie, cordiali saluti