Utente 130XXX
salve mi è stato riscontrato 5 mesi fa un germe chiamato citrobacter diversus in maniera discreta nella prostata che mi ha causato una prostatite...volevo sapere se tale germe puo influire sulla mia fertilità visto che ho poco piu di 20 anni e se posso trasmettere tale germe alla mia ragazza!!in tal caso abbattendo tale germe puo ritornare a valori normali la mia fertilità!vi chiedo di essere il piu chiari possibile visto che sono abbastanza preoccupato!grazie!ah ho gia effettuato 2 cicli di ciproxin500 e 3 di neurofuradantin piu aulin supposte!attendo risposta!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cqaro signore,
la eventuale alterazione dellqa fe3rtilità su base infiammatoria ed infettiva è transitoria, basta abbattere il germe. La trasmissione attraverso l' atto sessuale è possibile per cui protegga i rapporti con profilattico. Quanto alòla terapia non so che dire, va calibrata in base alla clinica ed al laboratorio.