Utente 587XXX
Gentili Dottori, sono un ragazzo di 24 anni, non fumo, non bevo tranne qualche birra il sabato a sera, faccio molto sport, calcio a livello agonistico e anche palestrae seguo una dieta equilibrata.Due anni fa ho fatta una visita cardiologica con ecg perche a volte sentivo un battito piu intenso seguito da altri meno intensi fino a tornare alla normalità e l'esito è stato:
ECG sinusale normale, verosimile extrasistole semplice, assenza di patologie organiche cardiache, nessuna indagine alternativa strumentale, nessuna terapia cardio-attiva
Ed il cardiologo mi disse che avrei dovuto tenermi l'extrasitole e di tornare da lui nel caso si fossero presentate sotto sforzo.
Le ho sempre avute molto sporadicamente un mese non l'avvertivo mai, poi magari in un giorno 4 o 5 mai vicine sempre distanti l'una dall'altra.
Devo dire che in un anno io faccio circa 4 ecg piu visita, uno per l'AVIS, uno per la palastra, uno normale e uno sotto sforzo per l'abilitazione all'attività agonistica e mai nessuno ha notato qualcosa di strano.
Ultimamente ho sentito l'extrasistole anche sotto sforzo, un extrasistole in una attivita di circa un ora e mezza ma non sempre diciamo una volta si e 5 no, sono andato dal mio dottore che mi ha prescritto un altra visita+ecg e mi ha detto di farmi controllare perche magari si protrebbe verificare un "arresto" e devo dire che dopo quella parola sono andato nel panico non le ho mai vissute con paura sapevo che dovevo conviverci ma dopo quello che mi ha detto il dottore sono terrorizzato.
Aggiungo che da poco mi è stata diagnosticata un esofagite di I° grado che curo con omeprazen 10mg, ho letto che a volte problemi gastrici possono dare extrasistolia.
Volevo chiedervi se posso continuare a viverle in serenita e continuare a fare sport in attesta del controllo o fermarmi in attesa della visita.
Vi ringrazio per la vostra disponibilità e le vostre future risposte.
Porgo Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Caro amico di Bergamo, niente "terrorismo". Piuttosto fai un ECG Holter e vedi cosa viene fuori. Calma con l'arresto cardiaco: ti pare che il Signore ci abbia creati così' fragili da andare a finire facilmente in arresto cardiaco? Andiamo, un pò di calma. Le ripetute visite cardiologiche negative qualcosa vorranno dire. Lascia perdere l'esofagite per ora, a proposito delle tue extrasistoli. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 587XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la sua esauriente e tempestiva risposta è solo che la parola "erresto" mi ha messo un po in allarme, quindi posso continuare a fare sport senza eccessiva preoccupazione?
[#3] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Questo non lo posso certo stabilire io, ma dovrà essere il tuo medico a farlo. Auguri.
[#4] dopo  
Utente 587XXX

Iscritto dal 2008
Gentile Dottore, ho fatto la visita cardiologica con ecg e come sempre non è venuta fuori neanche una "mini extrasistole" la cardiologa mi ha detto che il cuore va bene niente cardiopatie la pressione è nei limiti gli esami del sangue fatti a settembre sono buoni a che queste estrasistole così sporadiche me le devo tenere mi avrebbe solo fatto fare il test da sforzo sulla cyclette perché io l ho sempre fatto sul cubo.Chiedendomi informazioni sui miei genitori gli ho riferito che mio padre è morto improvvisamente di un brutto infarto (non ricordo bene avevo 13 anni) fumava era sovrappeso e molto stressato a quest informazione la dottoressa mi ha prescritto anche ecografia al cuore e holter 24h la dottoressa mi ha detto che posso fare sport devo solo fare questi esami volevo chiedere vista questa familiarità devo preoccuparmi cioè gli esami che devo fare sono solo di controllo o le extrasistole potrebbero essere un sintomo di qualcosa di grave tipo spaccature o altro? Poi volevo chiedere mia madre soffriva di tiroide gozzo multimodulare le mie extrasistole potrebbero avere a che fare con la tiroide?Vi ringrazio per le risposte, porgo cordiali saluti e felici auguri.
[#5] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Fai un Holter ECG e poi vediamo.