Utente 114XXX
Vorrei far esaminare i seguenti valori clinici riscontrati in mio marito di anni 46, altezza 174 cm, peso 83 kg.

Glicemia 117
Gamma gt 80
Colesterolo 345
Colesterolo hdl 67
Trigliceridi 210

Gli altri valori got e gpt sono nella norma (gpt 72)

Cosa possono significare?

In famiglia la madre ha diabete, ha subito un ictus, e sia padre che madre hanno colesterolo e pressione alta.

Vi ringrazio e attendo con ansia

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, sicuramente bisogna intervenire sulla situazione metabolica di suo marito, amplificata dalla familiarità.
Mi rivolgerei appena possibile ad un metabolista diabetologo che inizierà un trattamento a 360° che comprenderà una Terapia Medica Nutrizionale, un piano di attività fisica, meglio se strutturata e un trattamento farmacologico (statine per l'assetto lipidico e metformina per l'iperglicemia e il sovrappeso, sempre se non controindicata).
Nelle more completerei le indagini bioumorali con una determinazione delle glicemie post-prandiali, dell'HbA1c (emoglobina glicosilata).
Sarà fondamentale capire se si tratta già di Diabete conclamato o di una condizione di I.F.G. (Alterata Glicemia a Digiuno), e per far questo bisognerà eseguire una curva da carico orale (75 g) con deteminazioni a T0' e a T120' della glicemia e dell'insulinemia.
Restando a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento; Cordiali Saluti