Utente 125XXX
Salve vorrei chiedere un parere. Sono una giovane ragazza di 24 anni, non fumo, non facio attività fisica ma sono sempre in movimento. Soffro d'asma cronica e prendo bentalan mattina e sera e ventolin al bisogno. Peso 52 chili e sono alta 1,70. Succede spesso anche a riposo di sentire il cuore aumentare di frequenza e sembra che perda i colpi. Lo percepisco fortissimo. Non capisco il perchè. Lei cosa mi dice? Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
le cause di tachicardia e/o extrasistolia possono essere multiple, e nel suo caso potrebbero essere legate anche al tipo di terapia farmacologica già effettuata. Le consiglio di sottoporsi ad un esame Holter ECG cui associerei un prelievo venoso per valutazione della funzionalità tiroidea, emocromo ed elettroliti sierici.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille. E' stato gentilissimo. Ho chiamato il mio medico di base e m ha prescritto tali esami.

Buone feste.
[#3] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Salve, ho fatto l'esame Holter e il medico ha riscontrato delle extrasistoli. La tiroide, l'emocromo e gli elettroliti sierici rientrano nella norma invece. Cosa mi consiglia di fare? Io sento ogni giorno questi fastidi al cuore e sono prolungati sia quando non faccio assulutamente assunzione di Ventolin che quando sono a guardare la tv in tranquillità. Sto vivendo un periodo che mi procura moltissima ansia e mi procura sofferenza per la malattia di una persona a me cara e non so se può esserci una correlazione. Grazie mille.