Utente 140XXX
Buongiorno. Sono un genitore di 47 anni. Ho un figlio di 18 anni, e vivo in un piccolo paese, privo d’inquinamento. Pratico sport in maniera quasi regolare almeno tre volte la settimana. Mangio di tutto, non fumo, non sono un bevitore d’alcolici, anzi mi portano emicrania. Non soffro d’alcuna malattia, almeno diagnosticata fino ad oggi. Sono anche stato donatore di sangue, e faccio le analisi del sangue almeno una volta l’anno. Ho una vita sessuale regolare. Fino ad oggi non avverto nessun problema con il sesso. Unico mio pensiero, e che da qualche anno, ho notato che durante l’eiaculazione, mentre prima ricordo vi era una abbondante presenza di sostanza organica molliccia, simile a crema. Non conosco il termine scientifico. Oggi vi è solo la presenza di liquido, quasi trasparente e viscoso. Quali potrebbero essere le cause? E normale o vi è stato un cambiamento nel mio organismo per non produrre tale materiale organico. Vorrei sapere la causa se possibile ed eventualmente il rimedio se esistesse.
Ringrazio anticipatamente per la risposta.
Buon lavoro e Grazie per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il liquido seminale e' prodotto dalla prostata e dalle vescicole seminali,per cui una visita andrologica,uno spermiogramma,una ecografia della prostata e delle vie seminali,possono chiarire la diagnosi.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Lei ritiene che sia necessario trovare la causa?
A me non m’interessi più di tanto. Se poi Lei ritiene che sia del tutto indispensabile per un qualche motivo o causa vorrà dire che seguirò i suoi consigli.
Grazie dell'immediata risposta a cui ad essere sinceri non pensavo giungesse così immediata.
Grazie nuovamente e buon lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la sintomatologia richiede un aggiornamento del quadro prostatico.Cordialita'.