Utente 103XXX
Sono un uomo di 30 anni. Vorrei un vostro giudizio su questo quadro clinico ed evntualmente un consiglio:
Aspetto: Torbido
Volume: 4,9 cc
Liquefazione: regolare
Leucociti: 1 - 2 p.c.m.
Colore: grigio-giallastro
Viscosità: Normale
Ph: 8.2
Round cells/ml: 2.050.000
Spermatozoi/ml: 11.600.000
Motilità dopo 1 ora: Lineare (32%) Ondul. Lenta/in situ (68%)
Motilità dopo 2 ore: Lineare (20%) Ondul. Lenta/in situ (80%)
Test di vitalità (esclusione dell'eosina): 78%
Spermatosoi normali: 40%
Alterazioni della testa: senza Acrosoma 30%
Alterazioni del tratto intermedio: collo ingrossato 4%
Alterazioni del flagello: lungo 22%
Forme doppie: flagello duplice 21%
Altre alterazioni: Forme in lisi 3%
Spermiocoltura: nessun microrganismo patogeno
L'ecocolordoppler scrotale ha escluso varicocele ed idrocele e ha trovato regolari gli epididimi e i didimi nella norma per volume ed ecostruttura. La visita urologica ha segnalato una congestione prostato-vescicolare da curare per tre mesi con Levoxacin 500 e Topster supposte da prendere per 10 giorni ogni mese. Le analisi ormonali riportano:
FSH (ELFA): 3.7 mlU/mL
LH (ELFA): 4.3 mU/mL
Prolattina: (ELFA) 0' : 6.3ng/mL
Testosterone (ELFA): 775.06 ng%
TSH: (III gen.): 1.451 micro Ul/mL
FT3: 3.02pg/ml

Mi preme sottolineare che mia moglie è già rimasta incinta ma purtroppo ha perso il bambino dopo poche settimane.

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
La fecondazione è un evento probabilistico che dipende da malteplici fattori quindi non è escluso che possa nuovamente procurare una gravidanza.
Personalmente prescivo antibiotici solo in caso di certezza di infezione e nel suo caso non ci sono segni diretti (spermiogramma negativo) o indiretti (assenza di leucociti)di infezione.
Andrebbe rivalutata la situazione in maniera globale , le consiglio una seconda opinione presso un altro Andrologo