Utente 131XXX
Ho da qualche settimana delle piccole perdite di liquido (di consistenza similare a sperma) incolore e inodore, da premettere che non ho avuto rapporti sessuali da più di 4 mesi (ultima con le dovute precauzioni). Ho fatto una cura di antibiotico Ciproxin 250mg per 4 dì e poi 500mg per altri 3 dì due volte al giorno. Durante la cura o riscontrato una diminuzione delle perdite, ma ancora sono irrisolte. Di che cosa si tratta? cosa posso fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Avrebbe dovuto far vedere la secrezione, prima della cura antibiotica alla cieca, al suo medico , che avrebbe potuto fare subito un vetrino oppure avrebbe potuto mandarla subito in un laboratorio a fare un tampone uretrale.

Nel vetrino si osserva se e' scolo purulento (si vedono i leucociti ed eventualmente i gonococchi. Dalla coltura del tampone si vedono le altre eventualita'.

Dopo una terapia alla cieca le probabilita' di un esame colturale positivo diminuiscono, comunque il tampone uretrale resta sempre la cosa piu' sensata da fare.

[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
tutto risolto non erea niente.