Utente 140XXX
Caro dott.
Ho 25 anni, a fine luglio mi sono accorto di avere delle striature bianche sul prepuzio, evidenti alla base del glande quando ritiro tutto il prepuzio, con una sensazione al tatto di secchezza, che rendeva più difficile e dolorosa il ritiro del prepuzio soprattutto durante l'erezione. Questo mi comporta diversi problemi durante i rapporti sessuali e la masturbazione perchè ho come la senzasione che proprio quella parte del prepuzio abbia perso elasticità, con conseguente arrossaento per sfregamanto e a volte piccole lacerazioni dopo più rapporti.
Sono stato dal dermatologo a luglio e mi ha diagnosticato una spece di ipertrofia della pelle, naturalmente senza esami specifici ma solo al tatto e a vista, prescrivendomi una pomata, la FITOSTOMILINE CREMA, 2 applicazioni al giorno per 20 giorni, più un sapone neutro.
Dopo aver affettuato le applicazioni per più periodi a distanza di mesi la situazione non è cambiata.
Ho paura di avere un lichen, lei cosa mi consiglia?
Non sono tornato dal dermatologo perchè mi sono lussato una spalla e ho avuto altro da curare.
Come si manifesta un lichen al glande o al pene?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Salve,
il Lichen (in questo caso il Lichen ruber planus, ) ammesso che lo sia, può dare un coinvolgimento delle mucose, anche come unico interessamento. E' una situazione estremamente gestibile e ben conosciuta. Sicuramente è importante avere una diagnosi mirata ed una terapia che conduca non solo al superamento della patologia ma anche a quello dei problemi ad esa connessi.
Credo che la cosa migliore sia quella di consultarsi con un dermatologo di buon livello che oltre che la diagnosi, come già detto, dia anche una terapia ben centrata.

Tanti saluti e cari Auguri

Mocci
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Caro dr
La ringrazio per la tempestiva risposta. Il problema è capire a quale dermatologo rivolgersi.
So che non potete consigliare colleghi quindi evito di chiederglielo.
Le farò sapere degli sviluppi subito dopo la visita
Le auguro buon natale
Ma la pomata fitostomaline a cosa serve?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Penso, a quanto posso arguire, ma è una illazione, nell'intenzione del collega, a tenere morbido, più o meno.

Ancora cari saluti

Mocci
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente,

associandomi alle asserzioni del collega Mocci, ritengo opoprtuno che lei sia seguito dal dermatologo per verificare od eslcudere la patologia in oggetto ovvero un lichen sclerosus:

se vorrà può leggere il personale articolo su questo tema all'indirizzo:

http://www.latuapelle.org/rubriche/?art=33

cari saluti
[#5] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio ancora.
Ho la visita il 30 del corrente mese, le farò sapere.
Spero proprio di avere buone notizie