Utente 140XXX
Buon giorno, ieri ho avvertito dolori nella zona destra che comprende inguine-anca-addominali; ho provato a passarvi una "candela di zolfo" acquistata in farmacia e si è spezzata. Oggi va meglio, per ora non avverto quasi più dolore. Può essere pubalgia? E' un'infiammazione dovuta a qualche sforzo, cattiva postura, ecc? Grazie, distinti saluti
[#2] dopo  
124310

Cancellato nel 2010
Ma la candela di zolfo che avrebbe dovuto fare? Togliere le negatività e il malocchio? Potrebbe effettivamente trattarsi di un'entesite retto - adduttoria volgarmente detta pubalgia. Se passa per conto suo lasci stare. Se si ripresenta bisogna valutare diverse cose:

1) Fa sport? Se si quale?
2) Utilizza scarpe assolutamente inadatte tipo con tacchi alti ecc. ecc.
3) Fa un lavoro dove deve tenere posizioni che favoriscono l'insorgenza del sintomo?

Saluti