Utente 140XXX
Buongiorno,

scrivo per avere un parere medico riguardante un problema che mi affligge da 1 settimana, in particolare si tratta di:
- sensazione di dolore alla punta (lato sinitro) del glande al tocco
- dolore allo sfregamento contro tessuti, oppure quando urta contro mutande ecc.
Sulla superficie non è presente alcun tipo di rossore o infiammazione, si tratta solo di fastidio/dolore al contatto come se avessi preso una botta.
Lo so che servirebbe una visita appropriata, ma avvicinandoci al natale, risulta impossibile effettuarla nel breve.
Cosa posso utilizzare per risolvere o alleviare questo dolore?
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Le consiglio una visita appena possibile nel frattempo applichi un creama lenitiva (chieda consiglio al farmacista)

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Grazie,

ma che tipo di crema devo chiedere... mi da un indicazione?
La visita devo fissarla con un urologo o un andrologo.
Grazie per l'attenzione.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

una visita dallo specialista andrologo o dermatologo potrebbe essere utile.
Nel frattempo faccia delle lavande locali con acqua tiepida e bicarbonato ( quello che esiste in cucina, per la verdura...)
Non è possibile consiglarle farmaci senza averla visitata
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
L'unica visita che sono riuscito a prenotare nel breve è presso un urologo.
Va bene comunque giusto? Credo si tratti di infiammazione/infezione.