Utente 974XXX
Salve, mia figlia di anni 23 soffrendo da qualche mese per un rumore all'orecchio destro l'otorino dopo una visita accurata in cui ha constatato delle contrazioni a livello cervicale (nel 2006 ha subito un tamponamento con colpo della strega)le ha consigliato ecocolordoppler tsa.
Da questo è risultato:
Asse DX:normale pervietà,flussimetria della succlavia e dell'anonima.
normale pervietà flussimetria dell'asse caromdeo (comune, interna ed esterna).
Vertebrale normale in condizione statica; con i movimenti di rotazione del capo si rileva modesta demodulazione del segnale, come da riduzione di flusso per compressione a livello cervicale.
Asse SX: normale pervietà flussimetria della succlavia.
normale pervietà flussimetria e morfologia dell'asse carotideo( comune interna ed esterna),
Si segnala KINKING ICA DX
Vertebrale normale.
L'otorino a seguito di ciò le ha prescritto VESSEL COMPRESSE (che però il medico di famiglia ritrova inutili) e fisioterapia.
Lei se le capita di ridere tanto o abbassarsi sente come della confusione in testa e un aumento del rumore all'orecchio che lei paragona al rumore che fa il motorino del proprio acquario quando non riesce a prendere acqua.
Vorrei sapere cosa ne pensa e se quel Kinking può essere la causa di ciò.
Grazie cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Gentile utente,la gestione clinica di sua figlia deve essere concordata da neurologo e chirurgo vascolare.Nel senso che entrambi devono valutare deficit neurologici ed alterazioni emodinamiche se sono tali da richiedere un trattamento chirurgico.Di rigore una TC o RM cerbrale per escludere altro.Il Vessel è un antitrombotico,non fa male ma potrebbe non essere sufficiente a risolvere il problema.La saluto