Utente 778XXX
Mio figlio, 18 anni, per una anomalia nel tracciato dell'ecg da sforzo rilevata nella visita medico sportiva (mai rilevata nelle visite precedenti), si è sottoposto a scintigrafia miocardica perfusoria a riposo e dopo stimolo. Referto: Alterazioni del tratto ST assenti. Test ergometrico negativo per ischemia miocardica. Esame scintigrafico: Nelle immagini acquisite dopo prova da sforzo si evidenzia lieve ipoperfusione in sede infero-settale medio e basale che scompare nelle immagini a riposo. L'acquisizione con tecnica G-SPET mostra una normale dinamica parietale ed un regolare ispessimento telesistolico.

Domanda: Va tutto bene? Può fare sport?
Grazie mille a chi vorrà rispondere.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Cara amica di Bologna, credo, senza preoccuparsi (probabilmente è cosa da poco, probabilmente si tratta di un falso positivo), che solo una visita cardiologica stabilirà la verità e anche deciderà se fare o no sport. Impossibile stabilirlo di qua. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 778XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio di cuore. Cordiali Saluti.