Utente 125XXX
Buonasera gentili Dottori.
Per un focolaio al polmone destro ovvero una polmonite iniziata a fine novembre scorso,che sta continuando tutt'ora,il pneumologo da cui vado mi ha prescritto un altro antibiotico:Ciproxin.Prima di questo ho preso Levoxacin compresse da 500 mg per 7 giorni due volte al giorno,dopo questa terapia ho fatto per 8 giorni iniezioni intramuscolari di Rocefin da 1 grammo.Poichè questi hanno dato dei risultati buoni per la guarigione che però non è ancora del tutto completata,poichè ho ancora molto catarro,due giorni fa(il 25 dicembre) il pneumologo mi ha prescritto appunto Ciproxin da 500 mg da prendere due volte al dì.
Ieri a pranzo alle 14 l'ho preso Ciproxin,e fin qui tutto ok.Ieri sera,dopo aver preso Fluimucil compresse da 600 mg alle 21(le prendo sempre su consiglio del pneumolgo da quasi 10 giorni),alle 2 di notte ho preso Ciproxin(il pneumolgo mi ha detto di far passare 12 ore tra una pastiglia e l'altra).
Dopo quasi 10 minuti,per un colpo di tosse dovuto al catarro,ho iniziato a vomitare un liquido molto scuro,marrone,e in bocca sentivo il gusto della pastiglia appena presa.
Come mai è successo questo?Il vomito marrone è dovuto dall'unione del Cirpoxin con il Fluimucil(il fluimucil l'ho preso alle 21 e Ciproxin alle 2)?Oppure l'ho vomitato semplicemente perchè ero a stomaco vuoto?Per favore attendo una vostra risposta,vi ringrazio di cuore è da tanto che ho questa malattia e non accenna a guarire!!GRAZIE MILLE

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Fluimucil provoca una certa irritazione gastrica come la può indurre anche il ciproxin,eviti di assumere questi farmaci e di coricarsi subito(non prima di un'ora)