Utente 141XXX
Salve,sono stato operato 20 giorni fa di appendicite acuta che stava entrando in peritonite con il taglio chirurgico. ieri ho fatto un movimento brusco e mis ono abbassato,ho sentito un pò di dolore e lo sento ancora un pò quando mi alzo e una sorta di acidità,vorrei sapere se i punti interni si siano potuti staccare,o comunque la feriata si sia potuta aprire (ntendo quella intenra,perchè l'esterna si vede che è chiusa)o se ciò è possibile? grazie mille per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Venti giorni dopo l' intervento i processi di cicatrizzazione sono ancora in corso ed in genere i punti interni di materiale riassorbibile sono ancora in sede, quindi la sua ipotesi è piuittosto inverosimile, al di fuori di situazioni molto particolari (obesità, diabete, infezione della ferita ...). In effetti tuttavia dopo un intervento chirurgico la ripresa dell' attività fisica dovrebbe essere graduale. Un controllo chirurgico o del suo medico in caso di dubbio permetterà tuttavia di verificare l' assenza di problemi. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio.,mi ha tranqillizzato moltissimo!! Buone feste!