Utente 957XXX
Salve,5 anni fa ho avuto un trauma nella regione scapolare in seguito a un urto
Dall'esame:etg cute e sottocutaneo si evidenzia:
a livello della tumefazione clinicamente apprezzabile,visibilità di formazione ovalare,iperecogena disomogenea di 37x10mm,localizzata al di sotto del tessuto sottocutaneo con caratteristiche ecografiche che orientano per lipoma.Ora avrei deciso di farmelo asportare,anche perchè è situato in un punto che interferisce con i movimenti,mi da un po fastidio e poi esteticamente è inguardabile.Dal punto di vista chirurgico vorrei più informazioni possibili ,se ci sono dei rischi,la degenza etc. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In genere un lipoma di queste dimensioni viene asportato ambulatorialmente in anestesia locale. Dopo circa una settimana si rimuovono i punti di sutura cutanei e residua una cicatrice di aspetto e dimensioni variabili. I rischi sono quelli comuni a tutti gli interventi (emorragia, infezione..) e all' anestesia (reazione allegica a farmaci).Una valutazione diretta è ovviamente indispensabile per essere piu' precisi. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 957XXX

Iscritto dal 2009
Gentile DOTT.volevo ancora chiederle se il giorno dopo l'intervento posso andare a lavorare tranquillamente.
Grazie di tutto !
Auguri di buon anno !
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Dipende dal tipo di lavoro, se si tratta di un lavoro sedentario in linea di massima si, altrimenti meglio attendere qualche giorno.
[#4] dopo  
Utente 957XXX

Iscritto dal 2009
o.k.Grazie ancora!