Utente 141XXX
Buonasera.. sono una ragazza di 19 anni e a 17 anni ho avuto il mio primo rapporto sessuale e orale con il mio ragazzo(anche per lui era la prima volta) affetto da una malattia, la fimosi.
La fimosi può avermi provocato qualche malattia o qualche infezione? se si quali esami vanno fatti?
Ho sempre usato precauzioni tranne una volta ma per pochi secondi, ma per via orale quanta percentuale ho di aver contratto una malattia?
E se ho contratto qualche infezione o malattia presa per via orale non posso accorgermene senza fare gli esami? Grazie e arrivederci..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signorina,
una fimosi va trattata chirurgicamente per la scomodità durante il rapporto e per la maggior frequenzxa di infiammazioni/infezioni del prepuzio e del glande. Quindi OK per protezione raporti, ma ancora più ok per valutazione andrologica ed ev. chirurgia della fimosi.
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Dell'operazione ne ero informata ma io posso aver contratto qualche malattia?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
al massimo una modesta infiammazione vaginale, ma tranquilla, robetta. Ev. faccia un controllo dal suo ginecologo
[#4] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
e per via orale posso aver contratto qualche malattia?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
no