Utente 128XXX
Buona sera come vi avevo scritto in precedenza mio nonno di 80 anni ha eseguito 2 cardioversioni ma senza buon esito ora sta facendo ogni 21gg il controllo INR ( che risulta essere sempre nei valori corretti) e prende il Coumadin.
Da circa un mese avverte soprattutto da quando si sveglia per circa 2-3 ore la mancanza di fiato, sentendosi soffocare, è una cosa normale vista l'età, la cura, la stagione o deve fare qualche controllo approfondito o degli aerosol?
Grazie per il Vostro consulto, buona serata e colgo l'occasione per augurarvi Buon Anno.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
scusi la banalità, ma purtroppo on line non è facile comprendere il reale problema di suo nonno (cardiaco?, respiratorio?) senza una visione diretta dello stesso. Si consulti direttamente con il curante.
Saluti