Utente 615XXX
buongiorno,
sono una ragazza di 19 anni,nelle ultime analisi è emerso un valore davvero alto delle igE(2500 quando il massimo è 100 negli adulti).
il medico mi ha quindi detto che molto probabilmente ho un'allergia...io però non ho sintomi(asma pruriti arrossamenti lacrimazione e/o dermatiti)come è possibile?potrebbe essersi sbagliato?grazie...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Potrebbero essersi sbagliati, potrebbe essere una componente monoclonale a IgE, potrebbe essere una sindrome di Giobbe, potrebbe essere una produzione vera di vere IgE ma mirate contro un allergene "esotico" che non si incontra mai (niente incontro, niente allergia), potrebbe essere un macrocomplesso IgE-IgM che tiene in circolo le IgE ma inattivandole, e forse qualcos'altro.

Ma, se lei davvero non ha sintomi di un certo tipo, allora come sono arrivati a sospettare una allergia e chiedere le IgE?




[#2] dopo  
Utente 615XXX

Iscritto dal 2008
allora...io sono una donatrice e nelle ultime analisi di controllo c'era un valore alto:gamma (23)
il medico nel referto ha quindi scritto:
evidenza di moderata ipergammaglobulinemia e di anemia sideropenica(ma dell'anemia già ne ero a conoscenza)
esame fisico probabile piccola nodularità tiroidea destra(familiarità positiva)
a completamento.igG-A-M, igE totali, FT3-FT4-TSH, TAS, ANA, VES, PCR, LDH, calcemia;indicata inoltre ecografia tiroidea.da rivedere.

ho fatto queste nuove analisi e da qui hanno visto il valore alto delle igE totali(ad onor del vero anche le igM e le igG sono un pò alte,rispettivamente 221 (30-185) 1730 (700-1600)ma il medico ha detto che non è nulla di importante)
mi ha spiegato che la mia ipergammaglobulinemia era sicuramente dovuta alle igE così alte,mi ha domandato se avessi sintomi allergici ma nonostante la mia risposta negativa mi ha comunque detto che si tratta sicuramente di allergia...ora a breve farò le prove e vedremo cosa uscirà fuori...io ribadisco mi sento benissimo...
cosa dovrei fare?
ho appena ricontrollato le mie analisi poichè mi sembrava di ricordare di aver avuto altre volte il valore gamma alto...infatti nelle analisi di controllo di un anno fa(30/12/2008) il valore era 23...quindi in un anno non è mai cambiato...mi devo preoccupare?