Utente 141XXX
Da quando avevo 9 anni mi capitava occasionalmente di sentire dolore al cuore, come se fosse freddo e duro specie a camminare in salita. Comiciai ad avere occasionali svenimenti a 13-14 anni se facevo più movimento del solito. Adesso ho 20 anni e ho praticato nuoto per un anno ma quasi sempre dopo la lezione o più tardi mi sentivo stringere il cuore e mi passava se bevevo qualcosa di zuccherato. Da diversi mesi ho dolore alle braccia e spesso vedo a pioggia. Da un pò tengo controllata la pressione che è medio-bassa con battiti 80-90 ma qualche volta c'è molta differenza fra la sistolica e diastolica. In questi giorni ho anche notato che se bevo un sorso di bevanda alcolica sto male e ho un breve infarto (credo) mi sento fermare il cuore e dolore al petto e alle braccia e faccio fatica a respirare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Cara amica di Trento, calma, calma, con il "breve infarto". Non esiste. Francamente non penso che tu abbia problemi cardiaci, ma una visitina dal Cardiologo, perchè no? Servirà a chiarire molte cose. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
può essere che abbia questi disturbi perchè prendo la pillola?