Utente 141XXX
Ho un problema di criptospermia, ormai anni che spero nella provvidenza e non ho mai affrontato il problema in modo approfondito in passato, pur sapendo che dall'età di 24 anni avevo già questa carenza di spermatozoi. In questo periodo ho riflettuto molto e insieme alla mia compagna desideriamo molto poter avere un figlio nostro (di sangue). Quindi mi sono ritrovato ad affrontare con impegno il mio problema tuffandomi dentro la rete di internet che è molto utile e informativa. Deduco che dai diversi medici specializzati in riproduzione umana, fanno ben sperare anche quelle persone che si ritrovano con 0 spermatozoi. Ecco perchè, mi sto armando di tanta pazienza e volontà per approfondire e cercare almeno di limitare i danni rivolgendomi ad un andrologo che si occupa della materia. Nel frattempo, il 04 novembre 2009 ho eseguito uno spermiogramma con una situazione direi disastrosa ecco i risultati prodotti dal Laboratorio di Analisi della casa di cura dott. Pederzoli di Peschiera del garda:

seme ottenuto mediante : I.P.S.
Asteinenza sessuale : 4gg
Volume: : 2,9ml
Fluidificazione completa : 15,0 min.
Ph : 7,9
Viscosità : Diminuita
Concentrazione spermatozoi : Rarissimi
Conta totale Spermatozoi : 0,0 mil.
Round-Cells : 2,1 mil./ml
Leucociti : 0,8
Forme immature : 0,3 mil./ml
Altre cellule : 1,0 mil./ml

MORFOLOGIA
Forme normali : non valutabili %

MOTILITA' 1^ ora
rap. Progressiva : non valutabile %

pseudoagglutinaz. microsc. : assente
aglutinazione microscopica : assente
eosina test : 3%
SperMar test : non eseguito

Esito:
Criptospermia, si centrifuga per 10 min. a 1400 rpm: presenti rari spermatozoi (1/15 campi) con motilità debole non progressiva (in situ) e malconformati.

Dottore, secondo lei un accurato controllo, approfondimento e ricerca delle cause, potrebbero dare speranza, magari non so, si potrebbe tentare una cura ? E far tornare i miei spermatozoi nella norma o almeno in parte o il problema è irrimediabile anche rivolgendomi ad un andrologo specializzato? Sa, non vivo nell'oro e non vorrei fare spese inutili, la prego di essere sincero.

Infinitamente anticipatamente la ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le cause di criptozoospermia sono almeno una dozzina, alcune reversibili altre no. Uno spermiogramma non basta, ne servono due, una accurata visita fisica, un ecodoppler scrotale, profili ormonali ed esami genetici. Utile è il congelamento immediato degli spermatozoi: alcune forme di criptozoospermie sono progressive e può rimanere a secco di spermatozoi. Fatto questo può trarre una diagnosi. A proposito di oro: c' è il sistema sanitario nazionale.
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Come scritto dal Collega, il primo passo è capire le cause della sua situazione. Non indugi oltre e si sottoponga ad una valutazione adrologica. Ci faccia poi sapere.
[#3] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimi grazie per le risposte, effettivamente uno spermiogramma l'avevo già effettuato oltre 10 anni fa e sicuramente era migliore di quello che Vi ho già mostrato. Mi sa tanto che ho preso gravemente sotto gamba la questione e me ne dispiacio molto anche per l'età che mi ritrovo. Proprio stamattina sono stato dal mio medico per una visita dall'andrologo di una struttura pubblica (dott. Piubello, mi hanno detto, del H. B. Roma). Malgrado il mio medico di base mi abbia prescritto l'impegnativa con priorità B, purtroppo ho la prenotazione solo il 22 febbraio prossimo. Spero comunque nelle buone notizie e che l'esito della visita dia una causa dovuta a una disfunzione recuperabile. Ma sono consapevole che dallo spermiogramma passato a quello attuale lascia sospettare una criptospermia progressiva. A questo punto mi chiedo se lo stato della mia criptospermia e ben peggiore di una azospermia, in quanto quest'ultima lascerebbe qualche speranza ! Grazie mille, e scusate se mi sono dilungato. Cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Meglio la criptozoospermia della azaoospèermia, se tempo fa era meglio allora congeli gli spermatozoi cjhe certe forme sono progressive.
[#5] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la tempestività Dott., mi chiedo cosa potrei mai congelare se il totale degli spermatozoi attuali è uguale a 0. Inoltre, le chiedo gentilmente, come mai nell'esito dell'esame che ho mostrato sopra il risultato è criptospermia visto che non ci sono spermatozoi, il mio medico di base ha indicato azospermia nell'impegnativa, si è sbagliato ? Inoltre, cosè l' FSH ? Ho letto che quando è alto, non è una buona notizia. Con quale esame si ottiene ? Grazie infinite
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Hanno trovato spermatozi centrifugando, ergo quelli si possono congelare: questa è crpto-
[#7] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Grazie infinite, Vi farò sapere com'è andata la visita andrologica di fine febbraio. Cordiali saluti
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole, e giù la pancia, cjhe bene non fa.
[#9] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimi Dottori, ho ritirato un ennesimo esame ormonale, il risultato è doppiamente peggiorato rispetto a 10 anni prima quando FSH dava un risultato di 14, oggi 24,8...mi chiedo visto il grave problema di criptospermia, posso sperare almeno in una icsi? E vi chiedo, vi è una conoscenza medica per abbassare il valore FSH, esiste un rimedio ? Vi è una cura ? Grazie
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quel valore alto di FSH indica danno progressivo e probabilmente irreversibile della spermatogenesi. Ne parli col collega che la cura, per ICSI basta uno spermatozoo. Attualmente non sono noti rimedi per il suo problema, scusi la franchezza.
[#11] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
rettifico il risultato anche se peggiore:

LH: 10,2
FSH: 25,9
testosterone: 12,40 (almeno questo)

grazie di cuore, saluti
[#12] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
non cambia di tanto. Mi raccomando congeli spermatozi.