Utente 141XXX
salve sono un ragazzo di 20 anni e girando anche io come qualcun altro in internet ho scoperto di soffrrire di fimosi o di frenulo corto.
praticamente il pene in stato di non erezione non presenta fatica di fuoriuscita del glande invece quando e in erezione il glande non si scopre o semplicemente non esce e sento tirare tantissimo.
dottore le vorrei chiedere 3 domande:
1:se dovrei fare un intervento per risolvere il problema,portei avere un rapporto sessuale prima del intervento?? cioe potrei avere un rapporto sessuale con i problemi elencati sopra??
2:che tipo di intervento dovrei fare se ho un problema??
3:dopo aver fatto l intervento potrei avere subito rapporti sessuali??
grazie per il tempo che mi dedica dottore
cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la consapevolezza di avere una malformazione al pene impone la correzione della stessa nelle modalita' che il chirurgo operatore riterra' opportune.Credo,a naso, che sia sufficiente ricorrere ad una frenuloplastica.
Sulla possibilita' di avere un coito e' problematico esprimere un giudizio...
Dopo l'intervento il benessere testimoniera' della giustezza della scelta operata.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,la consapevolezza di avere una malformazione al pene impone la correzione della stessa nelle modalita' che il chirurgo operatore riterra' opportune.Credo,a naso, che sia sufficiente ricorrere ad una frenuloplastica.
Sulla possibilita' di avere un coito e' problematico esprimere un giudizio...
Dopo l'intervento il benessere testimoniera' della giustezza della scelta operata.Cordialita'.