Utente 123XXX
salve gentilissimi dottori spero tanto che risponderete a questa mia domanda perchè sono molto afflitta e spaventata,da giorno 31 dicembre 2009 mentre giocavo a carte con i miei parenti (c'era molta confusione mi faceva male la testa e mi bruciavano gli occhi col fumo di sigarette) ho palpato il lato sinistro della tempia e ho sentito una sensazione strana,come se avessi una vena in piu,non so spiegarvelo bene ma mi sento qualcosa che nell'altra tempia non c'è non è una pallina sembrerebbe proprio una vena un po lunga e gonfia e anche un po duretta che toccandola fa un po male ma non un male eccessivo però mi da fastidio,cosa potrebbe essere?ho cercato di farla vedere ai miei genitori ma non sentono nulla io invece la sento eccome e tutt'ora ce l'ho e certi momenti mi vengono piccole fitte proprio in questo lato,premetto che il giorno in cui me ne sono accorta avevo troppa mal di testa perchè il mio ragazzo faceva una confusione tremenda poi i botti di fine anno insomma mi sentivo molto confusa potrebbe essere questa la causa o qualcosa di piu serio io mi sto preoccupando moltissimo i miei mi dicono che non è niente ma dato che sono una tipa molto ansiosa e ipocondriaca soffro molto,vorrei andare dal medico ma per ora è in ferie ho tanhta paura perchè ancora tutt'oggi questa vena in piu (chiamiamola cosi perchè non so spiegarvi cosa mi sento di preciso) c'è ancora.datemi un consiglio per favore ne ho bisogno almneo ccercherò di agire diversamente vi ringrazio di cuore
[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività +56
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le ho risposto in un altro post.
Volevo ricordarLe di effettuare una visita neurologica e psichiatrica soprattutto per avere una precisa diagnosi ed impostare un'adeguata terapia.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio molto dottore spero tanto che non sia nulla di grave ma qualcosa che mi sia successa dopo tanto stress accumulato,scusa l'ultima domanda forse non centra nulla ma proviamo se potrebbe anche essere la causa premetto che mi trucco uso la matita e quando la uso tiro le tempie per tracciare,mi trucco tutti i giorni allo stesso modo potrei aver infiammato qualcosa visto che tiro le tempie?forse non centra nulla e mi scuso ma sto cercando di capire le possibili cause perchè per ora mi è impossibile uscire da casa vi ringrazio spero mi risponderete
[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività +56
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non penso che sia il trucco ma Le rinnovo l'invito a stare serena.

Buona domenica
[#4] dopo  
Utente 123XXX

Iscritto dal 2009
dottore buongiorno,ieri sono andata dal medico esponendogli il mio problema mi disse che si tratta di nevralgite ma io non ho forti dolori come pensa lui io sento fastidi e un rigonfiamento (senso di avere una vena in piu sopra la tempia scusi se mi esprimo cosi ma non so come altro spiegarmi)proprio palpandomi la tempia sento qualcosa di duro e anche un po doloroso che mi crea fastidio a tutto il lato facciale sinistro fino al collo non so se sia collegato però lui mi ha prescritto 3 punture di duclofenac,lui è convinto che sia il freddo non mi ha dato nemmeno modo di finire di parlare lei che ne pensa ho bisogno di piu pareri medici perchè l'ansia prende il sopravvento vi ringrazio di cuore
[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività +56
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

senza la visita non è possibile esprimere un'opinione.
Faccia la cura prescritta dal Suo medico, se non avrà benefici si rivolga ad un neurologo.
Stia comunque serena.

Cordialmente