Utente 137XXX
buongiorno dottori...da 2 anni a qst parte ho un problema,sn un ragazzo di 20anni ke sn arruolato nell'esercito..mi sn accorto ke l'eiaculazione nn e piu fluida cm al solito e si presenta piu liquida cn la presenza di grumi gelatinosi leggermente gialli(penserei a palline di grasso) al suo interno...nn ho mai avuto fastidi di alcun genere,tutto regolare nessun bruciore e niente altro....ah, ogni tanto raramente mi capita di avere degli spasmi c'e da allarmarsi?cosigliatemi voi cari dottori...xke in qst anni a causa della vergogna nn sn andato a farmi una visita dallo specialista di fiducia..so ke sn problemi da prevenire e curare xo e molto imbarazzante...xcio kiedo consigli dettagliati..grazie mille in anticipo a tutti coloro ke mi daranno una mano..grz di cuore

ps:sn stato operato d'ernia attorcigliata al testicolo sinistro
ps1:4 anni fa ho avuto uno di qst spasmi e mi sn fatto la visita dallo specialista e facendomi un ecocolordopler mi ha assicurato ke nn e niente e ke e tutto apposto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente come prima cosa per verificare la quelita e la quantità del suo sperma va effettuato uno spermiogramma e una spermiocoltura