Utente 142XXX
Dopo aver messo 1 protesi dentaria in lega metallica sull'arcata superiore, ho cominciato ad avvertire fastidiosi bruciori alla lingua, dapprima sulla sola punta per poi estendersi anche sulla parte inferiore, quella a contatto con le gengive che spesso sono irritate. Faccio presente che tale forma d'irritazione si è manifestata allorquando ho mangiato delle mandorle e dei gamberetti, provocandomi prurito alle mani. In ultimo vorrei aggiungere che io, da anni, assumo integratori per la MACULOPATIA (Macular Bforte e Mirtilux) e la Pravastatina 20Mg. Cosa mi consigliate di fare? Dovrei fare delle analisi ospedaliere specifiche? Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Gianpiero Deluzio
24% attività
0% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Se si sospetta un'allergia alla lega esiste un test allergico per tutti i più comuni materiali usati in odontoiatria: la cosiddetta "serie odontoiatrica".
[#2] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
Telefonando al centralino dell'ospedale-numero verde per le prenotazioni, mi hanno chiesto se gli esami dovranno essere effettuati "su sangue o su pelle". Cosa devo rispondere? Di nuovo grazie.
[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
può farli su pelle, ma potrebbero non dare nessun risultato in qunato potrebbe essere un dismetallismo, cioè la presenza per i diversi metalli di correnti galvaniche che si sviluppano all'interno del cavo orale
che tipo di protesi e che metalli sono stati usati ( lo chieda al suo dentista se non lo sa )
per la legge attuale le dovrebbe essere stata rilasciata la certificazione del materiale utilizzato
cordiali salutiu
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Sa che tipo di lega è stata utilizzata per la realizzazione del manufatto?

http://www.studiodentisticoauletta.it/