Utente 141XXX
Scusate se vi assillo(secondo consulto) ma sono veramente preoccupato. Volevo riepilogarvi la mia situazione.Sono un ragazzo di 14 anni. Il giorno di natale io e la mia famiglia abbiamo avuto un incidente stradale investendo un animale di grosse dimensioni (cervo di 80 kg circa). L'impatto è stato molto violento. Qualche giorno dopo ho incominciato ad avvertire male alla cervicale ( andato al pronto soccorso dove è stato individuato un colpo di frusta cervicale); contemporaneamente avverto dei dolori al centro del petto, nella parte sinistra che si possono raramente spostare a destra e a volte dolore al braccio sinistro accomagnati da pesantezza. Una notte ero in preda al panico, tanto che i miei genitori mi portarono al PS dove fui sottoposto a ecg e esami del sangue tutti nella norma.Da alcuni giorni avverto anche una fastidiosa tachicardia. Giovedì ho una visita dal cardiologo. Adesso sono molto spaventato e vorrei una rassicurazione prima della visita. Vi prego siate gentili a rispondermi per la seconda volta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
 Staff Medicitalia.it
44% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Gentile utente

I Professionisti iscritti a Medicitalia.it non rispondono ad utenti che non hanno compiuto il diciottesimo anno di età.
Le consigliamo di leggere attentamente la guida ai consulti
(http://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp).

Cordiali saluti
staff@medicitalia.it