Utente 597XXX
Salve. ho 44 anni, in seguito alla rottura di un capillare nell'occhio dx mi sono recato in ospedale e ad un controllo della pressione risultava 100/150. probabilmente era dovuto ad un fattore emotivo del momento ma da una visita dal cardiologo e l'uso dell'holter si è giunti alla conclusione: cuore ingrossato, aorta 1 millimetro più grossa e pressione minima e max con sbalzi durante la giornata e andamento regolare e nella norma di notte. prendo dei farmaci e dovrò tornare tra un mese per un controllo, sono sovrappeso con valori di tricliceridi e colesterolo alti la mia domanda è la seguente: posso fare attività fisica? sono sportivo, posso fare sforzi cioè fare attività "corsa" in modo pesante? potrebbe incidere sul problema dell'ingrossamento del cuore? grazie
[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Caro amico di Catanzaro, lei è fuori strada. Lasci perdere l'emotività, lei è un iperteso. Patologia dimostrata anche dal cuore ingrossato e dalla sia pur lievissima dilatazione dell'aorta. Si affidi a un Cardiologo, usi il farmaco giusto per abbassare il valore del colesterolo. Non posso rispondere suulo sport. Lo farà chi l'avrà visitato. Mica fuma? Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 597XXX

Iscritto dal 2008
no, nn fumo. grazie per la gentile risposta. Mi sono già affidato ad un cardiologo. distinti saluti