Utente 597XXX
Salve. ho 44 anni, in seguito alla rottura di un capillare nell'occhio dx mi sono recato in ospedale e ad un controllo della pressione risultava 100/150. probabilmente era dovuto ad un fattore emotivo del momento ma da una visita dal cardiologo e l'uso dell'holter si è giunti alla conclusione: cuore ingrossato, aorta 1 millimetro più grossa e pressione minima e max con sbalzi durante la giornata e andamento regolare e nella norma di notte. prendo dei farmaci e dovrò tornare tra un mese per un controllo, sono sovrappeso con valori di tricliceridi e colesterolo alti la mia domanda è la seguente: posso fare attività fisica? sono sportivo, posso fare sforzi cioè fare attività "corsa" in modo pesante? potrebbe incidere sul problema dell'ingrossamento del cuore? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Caro amico di Catanzaro, lei è fuori strada. Lasci perdere l'emotività, lei è un iperteso. Patologia dimostrata anche dal cuore ingrossato e dalla sia pur lievissima dilatazione dell'aorta. Si affidi a un Cardiologo, usi il farmaco giusto per abbassare il valore del colesterolo. Non posso rispondere suulo sport. Lo farà chi l'avrà visitato. Mica fuma? Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 597XXX

Iscritto dal 2008
no, nn fumo. grazie per la gentile risposta. Mi sono già affidato ad un cardiologo. distinti saluti