Utente 142XXX
buona sera
volevo uninformazione, soffro di ipertrofia alla prostata e non ho nessun problema particolare
ho letto su che in alcuni casi l'ipertrofia provoca impotenza (non nel mio caso, sono stato da 2 urologi i quali mi hanno detto che la prostata non e'm capace di causare un deficit erettile.
Volevo sapere se la prostata produce qualche ormone od enzima che influisce sull' erezione
e se in caso di prostectomia se non vengono tranciati i nervi responsabili dell' erezione, si puo avere un erezione spontanea senza l'utilizzo di farmaci.
una prostata ingrossata puo comprimere i nervi responsabili dell' erezione e causare impotenza?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le prostate ingrossate danno problemi poichè aumentanbo i recettori per l' adrenalina (ormone della paura) a livello del tratto urogenitale inferiore. pertanto un po di toreto ai colleghi lo do. In caso di prostrectomia per adenoma le possibilità di deficit erettile sono simili a quelle degli alytri intervento e per lo più legate a problemi già presenti e portati alla luce dallo sterss operatorio. La prostatectomia per neoplasia da deficit erettiòle nel 40-100% dei casi a secionda della tecnica usata.