Utente 142XXX
L'8 settembre sono stao sottoposto ad un'angioplastica coronarica con posizionamento di stent. Da qui ha iniziato questa cura: TENORMIN, TORVAST, CARDIOASPIRINA E PLAVIX.
Tutto bene sia la successiva visita e le analisi.
Da alcuni giorni soffro di ipotensione, cioè sia a letto che seduto come mi giro o mi alzo sento dei capogiri; ritenete che ciò sia dovuto dalla cura? edeventualmente come dovrebbe essere riconsiderata?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Capirà perfettamente che "a distanza" non è assolutamente possibile rispondere alla Sua domanda: si faccia visitare, magari dal medico di famiglia, che come minimo Le controllerà ritmo e frequenza del polso oltre che la pressione arteriosa, e nel caso La invierà dal collega cardiologo per un controllo.
Scusi ma on-line non è proprio possibile consigliarLe altrimenti...
Cordili saluti