Utente 137XXX
sono 3 mesi che combatto contro una candida glabrata resistente...tante terapie antimicotiche senza risultati.L'ultima dottoressa mi ha prescritto delle compresse ai semi di pompelmo,lavande con tea tree oil e massaggi esterni con olio di mandorle e tea tree oil.Poiche'per varii problemi nn dormivo +,assumevo lo xanax a basso dosaggio da 10gg.Quest'ultimo mi e' stato sostituito con le gocce di ignatia(4gocce 4 volte al giorno).Per 2 gg ho dormito nn profondamente ma ho dormito.Oggi a parte dolori addominali e inappetenza,sono sveglia dalle 3....tremore e agitazione nelle braccia,pugno nello stomaco e secchezza nelle fauci,a parte gli occhi sbarrati.Sara' 1 effetto collaterale dell'ignatia con i semi di pompelmo????per favore rispondetemi......
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
vorrei tranquillizzarla sul fatto che quanto da lei descritto non può riferirsi ad interazioni tra Ignatia e semi di pompelmo.
Informi al più presto il medico che la conosce e la segue che deciderà se e come modificare la terapia.
Cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
grazie.....
ho chiamato al medico(credevo nn rispondesse visto che oggi e' 1 festivo)che mi ha confermato che nn esiste interazione tra i 2 prodotti.Purtroppo devo attendere del tempo prima di ricevere i benefici dell'ignatia,molto probabilmente ho avuto 1 attacco di panico ma nn mi ha modificato la terapia(a parte ridurre le compresse di pompelmo....1 invece di 2).Un miglioramento della sintomologia mi farebbe stare bene.....ormai nn si riesce ad avere + pazienza!La ringrazio per la sua risposta,buona giornata!