Utente 101XXX
Da un mese ho episodi intensi di tosse secca soprattutto notturna; non ho avuto nè febbre, nè mal di gola; il medico mi ha prescritto rx torace, ma era tutto nella norma; ho la sensazione di avere qualche cosa in gola e cerco di deglutire spesso;all'inizio ho avuto un po' di miglioramento con Bentelan ( preso per tre giorni)ma poi tutto é peggiorato; ora faccio due puff al giorno di Foster, ma non ci sono miglioramenti. Da 14 mesi assumo una volta la settimana Fosavance per l'osteoporosi e ho il dubbio che queste pastiglie possano avermi causato un'esofagite e di conseguenza questa strana tosse. Vorrei sapere da lei quali esami é necessario eseguire per capire l'origine della tosse e se la mia supposizione sul farmaco per l'osteoporosi sia da prendere in considerazione. La ringrazio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, la sua tosse potrebbe essere causata da un reflusso gastro-esofageo, in questo caso col suo Medico Curante potrebbe tentare una "terapia ex adiuvantibus" con gastroprotettori (PPI) e Gaviscon.
Chiaramente escludendo prima tutte le possibili altre cause. Assume farmaci antipertensivi (in particolare ACE-inibitori)? Qusta è un'altra delle cause della tosse secca alla quale non sempre ci si pensa.
In attesa di sue notizie; Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
non assumo farmaci antiipertensivi, solo fosavance (1 volta la settimana) e lipaxan perché ho il colesterolo alto.
oggi, comunque, posso dire che con lo spray la tosse si é abbastanza attenuata; tuttavia a volte ho un po'di nausea, altre mi sembra di faticare a digerire, pur mangiando moderatamente e cibi non grassi. Il mio medico mi ha prescritto una visita dall'otorino perchè lamento anche una specie di nodo in gola.In attesa di capire quale sia la cura giusta e supponendo che ci sia un reflusso, cerco di mangiare correttamente, ho eliminato caffè e bibite gassatee non mi corico subito dopo i pasti e , se ho nausea, prendo gocce di levopride che mi fanno star meglio.Ha qualche altro suggerimento?
grazie per l'attenzione
[#3] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Gentile Signora, sono sempre più convinto che si tratti di Reflusso Gastro Esofageo, da qui tuttavia, non è corretto, nè etico prescriverle farmaci, ma sicuramente può trovare beneficio dal Gaviscon dopo i pasti e da un gastroprotettore (PPI), per come le avevo già suggerito. Ne parli, tuttavia, con il Suo Medico Curante.
Cordialmente