Utente 142XXX
Salve Dottori.. ho bisogno di un vostro consiglio urgentemente.. sono un ragazzo di 22 anni.. ho sempre avuto il glande coperto, io pensavo si potesse liberare la prima volta che avrei fatto l'amore ma aimè cosi non è stato.. a pene moscio in qlk modo riesco a far uscir fuori una parte di glande ma a pene eretto non ne vuole che sapere.. inoltre ho scoperto di soffrire di iaculazione precoce.. proprio ieri dopo l'ennesimo tentativo di fai uscire il glande ho notato che toccandolo con il dito mi fa un male cane.. non vorrei soffrissi pure di glande exrtasensibile credeti fa proprio male.. la mia paura è qll ke se un giorno dovrò ricorere ad una operazione x fimosi, il glande restando sempre scoperto possa farmi un male cane.. v prego aiutatemi.. grazie..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
pare poprio che sia arrivato il momento di una valutazione andrologica diretta, che finalmente le chiarirà tutti i suoi dubbi. La esegua quanto prima, e se crede ci faccia poi sapere.
[#2] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
Ma esistono rimedi?? cioè lei pensa ke con una operazione di frenulo le cose possano migliorare?? oppure a sto punto sia meglio rimanere con il glande coperto almeno soffro di meno...
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Rimedi? Assolutamente si, si tratta di definire il problema in dettaglio e comprendere quale sia il trattamento più appropriato.