Utente 877XXX
Salve dottore... ho 21 anni ed ho avuto rapporti costanti da 16 anni sempre e solo con una persona. Inizialmente avevo dei problemi di erezione; quest'ultima si manifestava e poco dopo scompariva... con il passare delle volte questo disturbo è sparito del tutto e non si è più manifestato. Mi è capitato poi di avere un'altra relazione, ed è accaduto che il mio pene non rispondeva a nessun tipo di stimolo, al contrario si era ritratto il più possibile. Ho ripreso dopo pochi giorni la mia prima relazione e non si è verificato il minimo problema da allora fino ad oggi. Ora ho cambiato di nuovo partener, e nemmeno con questa ragazza funziona; sempre lo stesso problema, al contrario è capitato poi che anche solo baciandomi, con la mia prima ed unica ragazza con la quale ho avuto rapporti, l'erezione si manifesta a volte solo con un bacio. Masturbandomi poi non ho alcun tipo di problema, penso di conseguenza che i fattori non siano fisici bensì psicologici. Non penso nemmeno che sia un problema di eccitazione perchè le altre 2 ragazze con le quali ho provato mi "piacevano" molto. Cosa posso fare ? Smettere di masturbarmi per un periodo. in modo che quando ci sarà il prossimo incontro la mia eccitazione sarà maggiore. potrebbe essere utile ? Esistono dei farmaci che potrebbero aiutarmi in questa situazione specifica ?

Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente non penso che lei abbia un problema organico in quanto il fatto che cmq lei in determinate situazioni ha un erezione normale fa supore che il problema sia più di tipo psicologico