Utente 720XXX
Buonasera, in seguito ad un tamponamento in auto, accorso nell'Ottobre 2008 accuso ancora i seguenti sintomi: dolore al braccio sinistro, male alla scapola sinistra, al collo e all'orecchio sinistro ; ho vertigini e giramenti di testa quando muovo il collo, anche con movimenti lenti, non accade invece quando muovo anche il busto contemporaneamente al collo.

Ho provato a stare diversi giorni senza collare, ma in assenza di esso se ruoto il collo, senza sapere come mi ritrovo per terra, a volte riportando qualche livido e peggio qualche taglio; sono veri e proprio blackout. In seguito a questi fatti su consiglio del fisiatra tuttora il collare;

Ho eseguito diversi esami per capire la causa di questi dolori e limiti fisici come : ecodopler , risonanza cervicale, tac all' orecchio, visita neurologica, visita orl ; cito di seguito alcuni referti:

Da Ecodopler vasi epiartici : le vertebrali si presentano tortuose, irregolari, con marcata riduzione di flusso già in condizioni basali da ambo i lati.In particolare a destra si segnala una marcata riduzione di flusso a livello vertebrale che si interrompe alla manovra dinamica.

da Colonna cervicale dinamiche e oblique (2+2+2 pr) : Risulta ridotta l'ampiezza della fisiologica lordosi cervicale; Contenuta l'escursione articolare particolarmente nel radiogramma in massima estensione. Anche nelle proiezioni oblique si evidenzia un corretto allineamento dei metameri. Essi sono interessati da modeste alterazioni morfostrutturali di natura spondilo degenerativa che coinvolgono in particolare il tratto medio distale. discreta riduzione in ampiezza dello spazio C5-C6 per verosimile discopatia.

Il dolore al braccio non cessa nonostante prenda degli antidolorifici (tauxib-sinflex-Oki-nimesulide) ma bensì mi infiammano solamente i diverticoli non dandomi nessun sollievo.
Ho iniziato ad andare dal fisiatra poche settimane dopo l'incidente, è quindi trascorso piu di un anno, ma non ottengo nessun miglioramento significativo.

la mia domanda è : Cosa posso fare per guarire ?? A chi mi devo rivolgere per risolvere il mio problema ??

Grazie anticipatamente per l'attenzione e per l'ottimo servizio che offrite.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Matteo Coen
20% attività
0% attualità
8% socialità
()
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2009
Cara signora,

la situazione che descrive va davvero seguita in maniera precisa e magari coinvolgendo più specialisti (un chirurgo vascolare ed un ortopedico innanzitutto).
In modo particolare (oltre al dolore ormai cronico, comunque importante), trovo che i blackout con caduta quando ruota il capo senza collare meritino attenzione.

Si faccia pertanto indirizzare dal proprio medico verso un buon centro di chirurgia vascolare (e/o di ortopedia) in cui la sappiano seguire ed indirizzare, così da trattare (finalmente) la sua condizione nella maniera più adeguata.

Cordialmente,
MC.

[#2] dopo  
Utente 720XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per la risposta;
Io abito a Vercelli saprebbe consigliarmi lei un centro specifico nella zona ? anche Torino, Milano, Novara, non fa nessuna differenza per me.

Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Matteo Coen
20% attività
0% attualità
8% socialità
()
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2009
Cara Signora,
prego.

Penso potrebbe rivolgeresi alla Chirurgia Vascolare di Milano (ad es. del S.Raffaele) e delle Molinette di Torino. Essendo grandi centri, soprattutto il primo, dovrebbero essere in grado di seguirla completamente, anche con la consulenza (eventualmente) di altri specialisti.

Cordialmente,

MC.
[#4] dopo  
Utente 720XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio infinitamente !! e mi auguro di trovare altrettanti dottori seri e disponibili come lei.

Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Matteo Coen
20% attività
0% attualità
8% socialità
()
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2009
Cara Signora,
Le auguro di riuscire a risolvere il suo problema,
ed ogni bene,

cordialmente,
MC.