Utente 142XXX
gentili dottori,
3 giorni fa, purtroppo ho subito un aggressione, e come conseguenza, una forte botta alla testa, in precisione nella parte piu alta della tempia destra.
andato subito in pronto soccorso, mi hanno sottoposto ad una tac, che ha escluso qualsiasi conseguenza.
la mia preoccupazione però, consiste nel fatto che dopo tre giorni, il gonfiore si è lievemente attenuato, ma continuano i forti mal di testa, che nonostante tachipirine varie consigliate dal medico del pronto soccorso non vanno via; e soprattutto, tastando nel punto preciso dove ho ricevuto il colpo, avverto lo stesso tipo di dolore forte che ebbi circa 4 anni fa in seguito a due microfratture facciali come conseguenze di un sinistro stradale .
la mia paura, dunque consiste in questo: è possibile che anche in questo caso ci siano microfratture, e nel caso, (chiedo scusa per l'ignoranza!), la tac avrebbe rilevato tale anomalia, oltre alla presenza di eventuali ematomi interni?
è normale un senso di stordimento anche dopo giorni dall'accaduto?
aggiungendo che sono un tipo abbastanza ansioso, ritenete che possa stare tranquillo, o che ulteriori esami siano consigliabili?
inoltre, l'indolenzimento , nel caso di nessuna frattura, quanto può durare?

Vi ringrazio in anticipo.
cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,
La TAC nagativa,cioè che non ha evidenziato ematomi( che si sarebbero visti se ci fossero stati)deve farti stare tranquillo.
La dolenzia nella sede del trauma è normale e può durare qualche giorno ed è sostanzialmente indipendente da eventuali microfratture che, quand'anche ci fossero, non sono trattabili da nessun punto di vista terapeutico: rimarrebbero li e basta!.

Per la tua età sono rarissime le complicanze a distanza per un trauma cranico tutto sommato banale, per cui mi sento di poterti tranquillizzare, anche se è doveroso che tu ne parli con il tuo Curante.

Buona serata
[#2] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la risposta!
tuttavia sono passati sei giorni e sembra che il dolore localizzato, e in particolar modo il mal di testa, addirittura aumenta(è più forte dei primi giorni dopo il trauma); e il gonfiore è sempre lo stesso.
sto tutto il giorno stordito.
come mai?