Utente 120XXX
Buonasera, vi scrivo x che' ho assunto x 25 giorni (e forse dovro' continuare anche dopo l'intervento) bentelan 4 mg. intramuscolo ogni 12 ore. Questa dose massiccia era l'unica opportunita' di contenere un dolore altrimenti insopportabile dovuto a ernia discale l3-l4. Ho assunto anche per via orale contramal 50 mg. dopodomani verro' operato. Ora la mia domanda e' la seguente: come faccio a smaltire nel miglior modo sia dal punto di vista alimentare che farmacologico(integratori?)tutto il cortisone assunto? grazie in anticipo per il vs. interessamento.
Enrico Terenzi
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività +40
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
l'obbiettivo principale è di dover sospendere gradualmente il cortisonico secondo schemi di trattamento validati onde evitare disturbi da insufficienza surrenalica secondaria
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
grazie, sicuramente smetteremo in modo graduale.
Rimane cmq. il ns. dubbio se una dieta adeguata o specifica o altro potrebbe essere di supporto allo smaltimento del cortisone.
grazie
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività +40
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
non c'è una dieta specifica,come per una coretta alimentazione deve essere equilibrata