Utente 143XXX
Salve,
da circa un mesetto avverto un leggero gonfiore e fastidio nella zona corrispondente all'ottava costola sinistra , ho fatto le prime lastre ed è emerso che vi è una leggera inclinazione della stessa. Premetto che pratico piscina e calcetto . Come prescritto dal medico che ha visionato le lastre , sono stato a riposo senza praticare nessuno sport per 10 giorni . Successivamente alle feste di fine anno mi è tornato di nuovo il dolore .
Ora per maggiore chiarezza farò una visita specialistica sia ortopedica che chirurgica .
Aggiungo che respirando non sento nessun dolore , ma lo avverto in alcuni momenti (dovuti forse ad alcuni movimenti) con un leggero gonfiore in corrispondenza della costola , inoltre lo avverto anche quando dormo pancia in giù.
Le domande che volevo porle sono le seguenti :
1 E' normale che dopo 30 giorni mi ritorni di nuovo il problema ?
2 Faccio bene ad effettuare una visita chirurgica oltre quella ortopedica ?
3 Può essere qualcos'altro e quindi devo fare altri tipi di analisi?

Grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

risponderò punto per punto alle sue domande.

1. Se si tratta di un problema dovuto ad un trauma subito (inavvertitamente!) nel corso delle sue attività sportive, è possibile che questo dolore duri più di trenta giorni.
2. I problemi che riguardano le coste non sono di competenza ortopedica, ma di pertinenza del medico specialista in chirurgia toracica.
3. Senza visita è difficile dirlo: nel caso di necessità i colleghi che la visiteranno prescriveranno degli accertamenti mirati (in genere, in questi casi, di tipo radiologico-strumentale)

Riamanendo a sua disposizione per eventuali necessità o chiarimenti la saluto cordialmente.