Utente 103XXX
buonasera.
sono incinta di 38 settimane e da un po' prima di Natale ho dei problemi alle mani. sono sicuramente più gonfie, infatti evito ormai di mettere anelli. la sinistra mi fa un po' male a chiuderla, ma il movimento mi riesce, la chiudo completamente. la destra, invece, mi fa parecchio male, ho formicolio a tutte le dita, tranne al mignolo, e al palmo, non ho forza, non riesco a tirare le cose(per esempio tirare via la linguetta protettiva dei succhi di frutta), mi cascano di mano tutti gli oggetti pesanti, ho molta meno sensibilità. non riesco a chiuderla, di notte il dolore peggiora ancora.
il mio ginecologo mi ha prescritto una mezza pastiglia ogni tre giorni di un diuretico, per tre volte.
sono preoccupata. questi sintomi spariranno alla fine della gravidanza? non riesco neanche a svitare la caffettiera!!cosa mi consigliate di fare?grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Una patologia frequente in gravidanza è la sindrome del tunnel carpale: per l'imbibizione dei tessuti, le strutture che sono accolte al polso nel tunnel carpale (che è inestensibile) vengono lievemente compresse e il nervo mediano può risentirne. Dopo il parto questa condizione viene meno e quindi anche la compressione del nervo.
Per sapere però se di questo si tratta Le consiglio di consultare il Suo medico o in alternativa un ortopedico, non essendo possibile fare diagnosi solo in base alla descrizione dei disturbi.
Cordiali saluti