Utente 109XXX
Buongiorno a tutti, e grazie del prezioso servizio offerto.
Sono un ragazzo di 18 anni e vorrei farmi un piercing a breve, ma ho un dubbio; poichè a seguito di una piccola ustione qualche anno fa ho sviluppato un cheloide, adesso rimosso, volevo chiedere se il rischio di cheloidi è presente anche per i piercing, in particolare al labbro inferiore.
Ringrazio sinceramente e vi porgo i miei migliori saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Non è possibile stabilire se quello che ha tolto era un vero cheloide o una semplice cicatrice ipertrofica, pertanto rivolga la domanda a chi ha ha potuto valutare la sua precedente cicatrice. Un cheloide che non si riforma dopo l'escissione chirurgica probabilmente non era un vero cheloide. Comunque se veramente la sua cute ha problemi di cicatrizzazione patologica, ritengo sconsigliabile l'applicazione di piercing.
Cordiali saluti