Utente 209XXX
sono una ragazza di 19 anni che da circa 8 anni soffre di acne giovanile sul viso.
ho provato tantissime cure a base di creme e lozioni antibiotiche ma nessuna di queste ha avuto mai successo, ho provato anche creme all'acido glicolico ma dopo 2 mesi di trattamento la situazione tornava al punto di partenza.
il mio ginecologo, oltre alla pillola anticoncezionale(che ho iniziato a prendere in seguito ad un intervento in cui ho dovuto asportare un disgerminoma ovarico) mi ha consigliato di prendere l'Adrocur perchè pensa che la mia acne sia dovuta ad un aumento di testosterone.
chiedo quindi cortesemente un consulto, cosa potrei applicare o che trattamenti potrei eseguire localmente?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
Cara amica,
il problema dell'acne in una giovane ragazza è di comune presentazione ad ogni Dermatologo, che ben si rende conto dell'impatto psicologico importante che una simile patologia comporta. Mi pare di capire che la sua acne è anche piuttosto tenace e resistente alle terapie effettuate. Lei ha parlato di Ginecologo ma non è chiaro se si è rivolta ad un Dermatologo. Ad ogni modo ogni acne va valutata clinicamente per proporre una terapia mirata, sia locale che sistemica (antibiotici o retinoidi). In particolare, se l'aggressività delle manifestazioni lo richiede, si può instaurare una terapia sistemica con un derivato della vitamina A, che però può essere eseguita solo sotto la diretta supervisione di uno Specialista ed in contraccezione sicura (effetti collaterali e rischio per il feto in caso di gravidanza). Si affidi quindi ad un Dermatologo, portando tutte le terapie precedentemente eseguite (anche locali)
Saluti ed auguri.
[#2] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile ragazza,
purtroppo il problema dell'acne non è di facile soluzione... e credo che di questo lei già se ne sia accorta. Nella mia esperienza, lo schema di trattamento è sicuramente di tipo dermatologico in una fase iniziale, per passare in un secondo momento a terapie più forti come peeling o dermoabrasione.
Distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
[#3] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Scusi la domanda ma com'e il ciclo mestruale senza la pillola ? Regolare o irregolare?Inoltre sono mai state evidenziate all'ecografia cisti ovariche?.
saluti
[#4] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
0% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Mi scusi,ma vanno anche eseguiti i dosaggi ormonali in 6-7 giornata e questi le vanno prescritti da un dermatologo per valutare poi la tp + adatta.
Inoltre se dovesse rieseguire dei peelings le consiglio di usare sostanze lipofile tipo ac.Salicilico. Ultimamente ci sono studi che mostrano buoni risultati anche col Piruvico.
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Che tipo di pilola assule?.
saluti
[#6] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
0% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Ci faccia avere più informazioni!
[#7] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
0% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Ci faccia avere più informazioni!