Utente 143XXX
egreggio dottore, buona sera. volevo gentilmente chiederle consiglio su una diagnosi cardiologica:ho fatto un esame di ecocardiografia con ecodoppler proprio ieri sera dove ventricolo sinistro , atrio e aorta erano di dimensioni normali con piena funzionalita'! pero' risultava lieve insufficienza mitralica,emodinamicamente non significativa. la mitrale comunque risultava morfologicamente normale.siccome sono abbastanza ansioso e impressionabile , il cuore mi batteva forte durante l'esame .ci puo' essere un collegamento in questo senso.tante grazie in anticipo!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, un incremento della frequenza cardiaca, durante un esame ecocardiografico, non può inficiarne il risultato, che comunque è senza alcun dubbio negativo per patologie cardiache, visto che la lievissima insufficienza mitralica riscontratale, non ha alcun significato patologico.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
tante grazie dottore per la risposta!!!